Notartel SpA

Firma Digitale

La Firma Digitale dei Notai italiani


Notartel rilascia certificati di firma digitale con validità triennale, per scambiare documenti in modo sicuro.
 
In base alla normativa vigente, e al manuale operativo dell’autorità di certificazione, Notartel, a nome del Consiglio Nazionale del Notariato, certifica le firme digitali dei notai nell’esercizio delle loro funzioni e garantisce quindi ai terzi non solo che la firma digitale appartiene a una determinata persona ed è valida al momento dell’apposizione, come fa qualunque certificatore, ma anche che il titolare della firma è un notaio nell’esercizio delle sue funzioni.
 
Dal 2002 il Consiglio Nazionale del Notariato è iscritto nell’elenco pubblico dei certificatori della firma digitale tenuto dall’Agenzia per l’Italia Digitale AgID.
Le firme digitali dei notai italiani possono essere verificate sul Verificatore on line, un’applicazione web che consente la verifica di marche temporali e di file firmati digitalmente. L’applicazione è in grado di riconoscere qualunque firma o marca temporale rilasciata da un certificatore accreditato.
 
Il servizio è erogato in conformità alla norma UNI EN ISO 9001:2008. In data 9 dicembre 2015 Notartel ha ottenuto la conformità alla norma ISO/ IEC 27001:2013 per l’attività di “Erogazione servizi di conservazione, posta elettronica certificata e firma digitale”.

e-Sign

“e-Sign”, lanciato nel 2010 e arrivato ad oggi alla versione 1.7.1, è il software di firma unico in grado di interfacciare sia i certificati emessi dal servizio di Firma Digitale Qualificata che quelli emessi dalla CA di servizio CAs del Consiglio Nazionale.

Il software recepisce le regole tecniche dell’AgID su algoritmi crittografici e le modalità di controllo delle chiavi di cifratura, oltre ad avere specifiche di utilizzo evolute nell’ambito delle attività notarili, garantendo il massimo livello di sicurezza e affidabilità degli oggetti firmati.