Notartel SpA

Segnalazioni di illecito


La procedura di gestione delle segnalazioni è finalizzata a garantire la ricezione, da parte del nostro personale o di soggetti esterni, la valutazione e la conseguente gestione, delle segnalazioni di casi di condotte illecite rilevanti ai fini della L. 190/2012.

La segnalazione può pervenire per iscritto (posta ordinaria o elettronica) da dipendenti, collaboratori o soggetti esterni, attraverso l’apposito modulo di segnalazione di condotte illecite o abusi ed è opportuno che le segnalazioni siano il più possibile circostanziate e offrano il maggior numero di elementi per consentire di effettuare le dovute verifiche.
 
La procedura si applica a tutti i dirigenti, dipendenti, collaboratori e consulenti di Notartel nonché al top management della Società e a tutti i processi interni e esterni all’azienda che direttamente o indirettamente coinvolgono Notartel.
 
Le segnalazioni possono essere effettuate anche da soggetti esterni all’azienda, fornitori e stakeholder che hanno un interesse nell’attività di Notartel, nei termini, nelle modalità e tramite gli strumenti messi a disposizione dall’Autorità Nazionale Anticorruzione sul proprio sito istituzionale (www.anticorruzione.it).
 
I recapiti a cui inviare le segnalazioni sono i seguenti:
 
  • Per i dipendenti e collaboratori via email tramite l’indirizzo di posta elettronica dedicato anticorruzionenotartel@notariato.it o via posta ordinaria a Notartel S.p.A. - Responsabile per la prevenzione della Corruzione Via G. V. Gravina, 4 - 00196 Roma;
     
  • Per i soggetti esterni via e-mail tramite l’indirizzo di posta elettronica dedicato segnalazioninotartel@postacertificata.notariato.it o via posta ordinaria a Notartel S.p.A. - Responsabile per la prevenzione della Corruzione Via G. V. Gravina, 4 - 00196 Roma.


Nel caso di segnalazione anonima il modulo dovrà essere inoltrato via posta ordinaria a Notartel S.p.A. - Responsabile per la prevenzione della Corruzione Via G. V. Gravina, 4 - 00196 Roma.

La procedura integrale per la segnalazione degli illeciti (whistleblowing) è riportata al paragrafo 6 del Piano Triennale per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza pubblicato in questa sezione.   


Aggiornamento 28 ottobre 2022