Notartel SpA

Conservazione


La Conservazione Atti Notarili


Il sistema realizzato da Notartel con il coordinamento della Commissione Informatica, accoglie gli atti notarili e i relativi allegati, originariamente formati su supporto informatico o derivanti dall’acquisizione di documenti analogici, nei formati abitualmente utilizzati dalla Pubblica Amministrazione (PDF-A) e firmati digitalmente.

Successivamente al completamento della conservazione di un atto informatico è possibile apporre le annotazioni relative a registrazione, trascrizione e altro.

Il sistema è adeguato alle regole tecniche introdotte dal DPCM 3 dicembre 2013. 
 
In data 9 dicembre 2015 Notartel ha ottenuto la conformità alla norma ISO/ IEC 27001:2013 per l’attività di “Erogazione servizi di conservazione, posta elettronica certificata e firma digitale”.
   
Dal 2014 è operativo il Protocollo di intesa per “l’esecuzione delle ispezioni e la conservazione degli atti notarili informatici” firmato tra l’Amministrazione degli Archivi Notarili e il Consiglio Nazionale del Notariato. Le ispezioni sugli originali digitali conservati nel Sistema di conservazione del CNN avvengono con accesso mediante appositi moduli di Identity Access Management.
 
Dal 2106 Notartel è accreditata presso AgID nell’elenco dei Conservatori di documenti informatici. Il sistema è stato adeguato per recepire le modifiche della delibera CNIPA 11/2004 al DPCM 3/12/2013 e per consentire un pieno trattamento anche degli atti digitali con firma grafometrica (atti informatici in formato ATI).
 
Nel giugno 2017 l’Ufficio Centrale degli archivi notarili ha messo a punto, d’intesa con il Consiglio nazionale del notariato, nuove modalità per le ispezioni sugli atti notarili informatici, coerenti con la nuova applicazione per creazione e sottoscrizione degli atti notarili informatici iStrumentum. In questo modo gli Archivi notarili migliorano l’esercizio della funzione di controllo sugli atti che risulta così facilitato dalla semplificazione e rapidità nelle verifiche.
 
 
La ConservazioneOnline

Per conservare le fatture fiscali e, con il nuovo servizio di “Conservazione Documentale” per gestire i flussi informativi e documentali dei processi di conservazione delle altre categorie di documenti.