Notartel SpA

Firma one-shot di Notartel, via libera dell’AgID

??? AltImage ???

Lo scorso 7 novembre l’Agenzia per l’Italia Digitale, a seguito dell’esito della fase istruttoria conclusa dal Servizio Qualificazione Servizi Fiduciari, Infrastrutture, Servizi Cloud e Conservatori, ha approvato il documento “Firma One-shot” del Prestatore di servizi fiduciari qualificati Notartel S.p.A.

Tale importante tappa rappresenta un ulteriore traguardo nel percorso che porterà, prossimamente, alla possibilità della sottoscrizione dell’atto, e di tutti i documenti allegati, da parte dei comparenti, con una firma “one-act”.

Tale tipo di firma qualificata, utilizzabile esclusivamente in ambito notarile, in relazione a un singolo atto e all’interno della Piattaforma del Notariato Italiano - PNI, agevolerà notevolmente la sottoscrizione degli atti informatici in presenza.

Il nuovo servizio rappresenterà infatti un’evoluzione della firma qualificata già offerta dai certificatori italiani estendendo il tradizionale concetto di firma “one-shot” (legato alla possibilità di apporre un’unica firma) a quello di firma “one-act” (legato alla possibilità di impiegare il certificato emesso per apporre una o più firme collegata/e a un determinato atto).