Notartel SpA

Gestione Aste Pubbliche. Il portale si rinnova

??? AltImage ???

Il nostro portale è iscritto dal 2017 nel registro del Ministero della giustizia dei gestori della vendita telematica per tutti i distretti di Corte d'Appello italiani. Insieme a https://venditepubblichenotarili.notariato.it/, che è registrato nell’elenco dei siti certificati per la pubblicità legale, tutte le procedure caricate sul portale sono visibili in interoperabilità anche sul Portale Unico delle Vendite Pubbliche https://pvp.giustizia.it/pvp/  del Ministero della giustizia.logo-gast-news-scritta 

Da quest’anno ci avvaliamo anche della A. Manzoni & C. S.p.A., concessionaria  di pubblicità  di GEDI Gruppo Editoriale S.p.A. e di altri Editori anche multimediali, che si occuperà della promozione dell’uso della nostra piattaforma e del sito per la pubblicazione degli avvisi d’asta da parte dei tribunali, adoperandosi per far sì che questi adottino i nostri strumenti e i nostri servizi per la gestione delle vendite telematiche, rendendo disponibili pacchetti di pubblicità a condizioni agevolate.

Un sistema integrato e che vuole crescere 

In questo modo puntiamo a far crescere ulteriormente la nostra presenza in questo settore, con una politica di informazione verso tutti i soggetti potenzialmente interessati, mirando a garantire sempre gli obiettivi della professionalità, della trasparenza e della modernizzazione tecnologica, soprattutto tenendo in conto il particolare momento della nostra congiuntura economica e sanitaria.

Infrastruttura e servizi

L’infrastruttura informatica è basata su piattaforme del Notariato che offrono certezza, affidabilità e sicurezza, con operazioni di tracciatura dei log a valore legale e difese da potenziali minacce informatiche.

Un servizio dedicato fornisce assistenza tecnica durante lo svolgimento delle aste telematiche, anche in videoconferenza, e garantisce formazione e assistenza da remoto su tutto il territorio nazionale ai magistrati e ai delegati presso i Tribunali o presso i propri uffici o sedi associative o istituzionali, e ai cittadini per il corretto svolgimento di tutte le fasi della vendita.

Le interfacce di back-office per gli operatori offrono funzionalità che garantiscono una ottimale gestione delle pubblicazioni anche degli allegati degli avvisi inseriti nel Portale delle Vendite Pubbliche del Ministero di Giustizia che, attualmente, attraverso il sistema di interoperabilità trasmette ai gestori di pubblicità legale, gli avvisi privi di allegati .

Le novità

L’homepage è più fluida, strutturata per garantire una navigazione utente completa e suddivisa in macro blocchi per essere quanto più esauriente rispetto ai servizi e attività offerti. Il menu orizzontale, nella parte alta della pagina, pensato in base ai più moderni e diffusi criteri di UX (l’esperienza dell’utente), riporta, per voci, le sezioni principali del sito. L’area di accesso per gli utenti registrati è sempre disponibile in alto a destra.

La fascia grafica riporta un “payoff” di presentazione del portale. Seguono le modalità di registrazione, impostate in base ai requisiti e alle preferenze dell’utente. Trovano poi spazio l’elenco degli avvisi di vendita, le procedure in corso e quelle scadute.

 “Puoi fidarti di noi” riassume per punti i servizi offerti, tradotti e semplificati attraverso 6 icone dedicate e collegate alla pagina di approfondimento interna, con il tasto “scopri di più”.

L’area FAQ in home page con alcune delle domande più frequenti aiuta l’utente ad arrivare velocemente al contenuto della risposta desiderata. Le altre risposte si leggono cliccando sul pulsante della pagina dedicata dove sono pubblicate le frequently asked questions sugli argomenti trattati nel sito.

Le ultime notizie informano in tempo reale sull’evoluzione e gli aggiornamenti del portale.

In più punti della home page è sempre presente il link “richiedi informazioni” per contattare l’Ufficio Aste.