Notartel SpA

Notariato Internazionale. Il ruolo della tecnologia

??? AltImage ???

L’importanza della tecnologia è al centro di una comunicazione di Cristina N. Armella, Presidente dell’Unione Internazionale del Notariato, che in una lettera ai notariati membri ha ricordato l’importanza degli strumenti digitali per connettere i notai tra di loro e con i cittadini.

I 40.000 notai d’Europa anche in questo momento lavorano ogni giorno accanto ai cittadini e alle imprese, mettendo a disposizione la propria competenza e i propri strumenti tecnologici.

Per il 2020 il Consiglio dei Notariati dell’Unione Europea (CNUE), l’organismo ufficiale e rappresentativo della professione notarile presso le istituzioni europee, ha pubblicato un piano di intenti per una politica comune all’altezza delle sfide socio-economiche.

Tra gli impegni, un ruolo strategico è riservato alla tecnologia. Tra i progetti, infatti, c’è quello di creare delle banche dati sulle transazioni immobiliari, a disposizione dei consumatori; favorire la cooperazione transfrontaliera riguardante questioni pratiche come l’acquisto di proprietà e la ricerca dei testamenti; favorire l’impiego degli atti autentici elettronici nell’Unione.

Il notariato a livello mondiale continuerà a contribuire alla modernizzazione dei Paesi membri con lo sviluppo di strumenti utili alla digitalizzazione della pubblica amministrazione: l’uso di procedure telematiche nei confronti delle amministrazioni, i pagamenti online delle imposte, la registrazione digitale dei dati nei registri pubblici.

APPROFONDISCI